Il modello Cisco Academy

Logo Cisco Academy

Sviluppato e diffuso con il contributo delle istituzioni accademiche, il Cisco Networking Academy Program (CNAP) nasce nel 1997 negli Stati Uniti con l’intento di formare profili professionali altamente qualificati, nell’ambito del Networking.
Sono, infatti, in crescita, le aziende che registrano un sempre maggior bisogno di risorse umane che sappiano progettare, realizzare, implementare e manutenere una rete.
Per poter lavorare correttamente l’esperto deve conoscere e approfondire i protocolli di telecomunicazioni principali, saper configurare router e switch, progettare e realizzare un cablaggio strutturato per un edificio, essere in grado di diagnosticare, isolare e risolvere avarie della rete, analizzare e incrementare le prestazioni della rete e dei suoi sistemi di sicurezza.

Il programma di formazione messo a punto da Cisco Systems, leader mondiale nel settore di Internet e delle reti, è notoriamente una delle più importanti esperienze di formazione, con supporto e-learning, al mondo.

In particolare, il programma:

  • è orientato alla formazione certificata di competenze teorico-pratiche legate al Networking e all'Information and Communication Technology (ICT), con attestati internazionalmente riconosciuti e orientati agli esami di certificazione industriale più richiesti dalle aziende (Cisco, CompTIA, EUCIP, ecc.);
  • è supportato da un evoluto portale web con piattaforma e-learning (ipertesti, simulatori didattici, sistema di verifiche dell'apprendimento, gestione delle performance di studenti e docenti);
  • offre contenuti formativi sviluppati da tecnici assieme a formatori e psicologi;
  • prevede attività pratiche di laboratorio su apparati ad altissima diffusione commerciale.

Sono coinvolte nel Programma esclusivamente le istituzioni formative no-profit, come Università, Istituti Superiori, Enti ed Amministrazioni Pubbliche.

L'erogazione dei corsi Cisco Academy è subordinata all'acquisizione del titolo di Cisco Academy, concesso da strutture come Accademia del Levante, denominate Academy Support Center (ASC).

Ciascuna Cisco Academy può scegliere come e a chi destinare l’offerta formativa:

  • integrando parte o tutto il percorso Cisco all’interno dei normali programmi didattici curriculari;
  • distribuendo le ore di insegnamento anche tra diverse materie;
  • erogando il corso in lassi temporali che possono spaziare dalle 6 settimane ai 2 anni;
  • promuovendo corsi per esterni, di specializzazione post-diploma o di formazione per altri enti e società;
  • riconoscendo crediti formativi sul diploma finale.

I vantaggi per gli studenti, come anche per l’Istituto erogante, sono evidenti:

  • profili professionali altamente richiesti dal mercato del lavoro, come amministratori di rete, programmatori, esperti di networking, sistemisti, tecnici informatici;
  • enorme valore aggiunto al Curriculum Vitae degli studenti;
  • esperienza tecnico-pratica su strumenti informatici ad altissima diffusione mondiale;
  • prestigio per l’Istituto come Cisco Academy;
  • ampia varietà di percorsi formativi, preconfezionati ad-hoc e continuamente aggiornati;
  • riconoscimento dei corsi Cisco, come crediti universitari, in diversi corsi di laurea.

L'offerta formativa per gli Istituti Superiori si concretizza nella possibilità di diventare Cisco Academy e di erogare corsi Cisco per studenti, propedeutici a prestigiose certificazioni internazionali.

Da notare il crescente interesse del mondo universitario alla formazione Cisco, sempre più riconosciuta come credito universitario e sempre più spesso proposta direttamente ai propri studenti.
Persino alcuni centri di formazione dell’Esercito hanno attivato Cisco Academy, per erogare corsi su Networking e Security.
Nel contesto delle riforme in atto nelle Forze Armate, il programma Cisco Academy sembra contribuire alla sempre maggiore professionalità cercata e richiesta dalla carriera militare.

Le Cisco Academy operanti nel mondo sono più di 9.000, con oltre 1.000.000 di studenti iscritti ai corsi Cisco, in 170 Paesi.
Alla base della diffusione del programma, in Italia, c’è un lungimirante accordo stipulato da Cisco e MIUR (Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca), nel gennaio del 2006, rinnovato a marzo 2009 e attualmente in fase di ulteriore rinnovo, per promuovere l’uso e la conoscenza delle tecnologie dell’informazione nel mondo scolastico.

A tali accordi se ne aggiungono altri puntuali, come quello con AICA per gli esami EUCIP IT Administrator ed EUCIP IT Administrator Fundamentals (ITAF).
In base ad una convenzione nazionale con AICA, infatti, gli studenti del corso Cisco Academy "IT Essentials: PC Hardware and Software" possono sostenere gli esami dei primi due moduli della certificazione EUCIP IT Administrator senza acquistare la relativa skill card.

 

   

Iscriviti alla Newsletter

Seguici sui Social

Spendi qui il tuo buono

CartaDelDocente
Logo PassImprese    Logo FormaTemp     Logo Fondoprofessioni

Per un corretto funzionamento questo sito utilizza i cookie. Visualizzando i contenuti al di sotto della presente informativa, accetti il nostro utilizzo dei cookie. Per maggiori informazioni sull’uso dei cookie da parte di questo sito, consulta la policy sulla privacy.

  Dichiaro di aver letto l’informativa e di accettare i cookie da questo sito.
Pagina del Garante sulla Privacy dedicata ai cookie